Come scegliere una buona macchina per lo stampaggio a iniezione su larga scala?

Perché la pressa ad iniezione è un dispositivo che inietta materie plastiche termoindurenti in stampi di diverse forme per realizzare lo stampaggio di prodotti in plastica. Le macchine per lo stampaggio a iniezione su larga scala utilizzano principalmente riscaldatori elettromagnetici per ottenere effetti di risparmio energetico e, in termini di consumo energetico e risparmio energetico, viene selezionato un convertitore di frequenza per modificare la frequenza della potenza operativa dell'apparecchiatura. Ciò consentirà di ottenere una migliore affidabilità e ottenere una maggiore affidabilità Buone prestazioni, quindi dobbiamo fare scelte migliori in base alla situazione reale e l'affidabilità sarà notevolmente migliorata.

Naturalmente, i materiali a risparmio energetico per macchine per lo stampaggio a iniezione di grandi dimensioni con una buona qualità sono realizzati in termini di riscaldamento e potenza. Pertanto, è necessario fare scelte migliori in base alla situazione reale. La garanzia di qualità ottenuta avrà anche prestazioni più eccezionali, quindi può essere raggiunta. Anche l'affidabilità sarà notevolmente migliorata. Scegli di sapere che il riscaldatore elettromagnetico può risparmiare tempo di riscaldamento, agire direttamente sul tubo di riscaldamento e lo speciale strato isolante può migliorare l'efficienza del riscaldamento, mentre l'efficienza del riscaldamento è elevata, ecc., Quali sono i motivi per garantire un maggiore risparmio energetico. In passato, le bobine di riscaldamento a resistenza avevano bassa efficienza e grandi perdite di calore, quindi consumavano molto elettricità. Pertanto, il costo della lavorazione dei prodotti in plastica è stato notevolmente aumentato.

Scegliamo una buona macchina per lo stampaggio a iniezione su larga scala per ottenere buoni effetti di risparmio energetico. Abbiamo menzionato sopra il risparmio energetico della parte di riscaldamento. Ora parliamo principalmente di risparmio energetico in termini di potenza. Se l'apparecchiatura necessita solo di 30 Hz durante il funzionamento e la potenza effettiva del motore potrebbe essere maggiore, si verificherà uno spreco di energia. Quindi scegliere un convertitore di frequenza per la regolazione per garantire la quantità di apparecchiature necessaria. La potenza in uscita dipende da quanta potenza viene emessa, quindi l'effetto di risparmio energetico che può essere ottenuto è decisamente buono, quindi l'affidabilità raggiunta sarà migliore.


Tempo di pubblicazione: 12 aprile-2021